Il passaparola
la nostra arma segreta.

La capacità di comunicare e creare relazioni non solo permette di scambiare informazioni e fare accettare più piani di trattamento, ma aiuta lo studio a promuoversi verso l’esterno. L’80% dei nostri pazienti infatti proviene dal passaparola positivo delle persone che abbiamo trattato bene, non solo clinicamente, ma anche per l’aspetto relazionale. Inoltre la comunicazione esterna (promozione) potenzia ulteriormente questo aspetto.

ARTICOLO #1

La potenza dell'ascolto

Una delle caratteristiche che ci rendono diversi (e migliori…) dei low cost è il rapporto che si crea tra medico e paziente. Questo importante aspetto richiede però una fondamentale capacità che pochi sanno applicare, ma che è molto potente: l’ascolto.

ARTICOLO #2

Comunicazione esterna o pubblicità

Fare pubblicità o non fare pubblicità? Le strutture di capitali spingono ogni giorno la pubblicità commerciale: dalle offerte sul retro degli scontrini dei McDonald, alle buste del pane, dagli avvisi alle fermate degli autobus, ai banchetti davanti a ai surgelati, dal classico volantinaggio alle offerte sui detersivi ecc...

ARTICOLO #3

Comunicazione esterna o pubblicità

(2 parte )
Esistono innumerevoli forme di comunicazione esterna: Facebook, volantini, annunci sui giornali, pubblicità televisiva e radiofonica, sito, offerte speciali, serate informative… e alla fine anche il buon vecchio “chiederlo al paziente”...

Compila il form
per richiedere gratuitamente
i 3 articoli

comunicazione
interna ed esterna